1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Alla Casa “saltiamo di fiaba in fiaba”

12 marzo 2014

Martedì 18 Marzo, l’auditorium “Teresa Pomodoro” della Casa della carità ospita uno spettecolo di marionette del Teatro delle Meraviglie

Uno spettacolo di marionette con tante storie da raccontare, è “Oplà, saltiamo di fiaba in fiaba” la rappresentazione curata dal Teatro delle Meraviglie che martedì 18 marzo sarà alla Casa della carità per divertire i bambini del quartiere Crescenzago.

Grazie alla collaborazione dell’Associazione Volontari della Casa della carità e dell’Inter Club della Fondazione “Non violenti per passione”, i burattinai del teatro porteranno in scena le loro marionette per i bambini della scuola dell’infanzia “Adriano” e per tutti gli altri giovani spettatori che vorranno partecipare.

Alla fine dello spettacolo un “aperitivo” per tutti, con dolci bibite e patatine.

Martedì 18 marzo
ore 10.00
Auditorium "Teresa Pomodoro"
Fondazione Casa della carità "Angelo Abriani"
Via F. Brambilla 10

ingresso libero

Notizie MILANO

  1. 20/05/17 | "Non chiudiamoci ora"

    Avvenire intervista don Virginio Colmegna nel giorno della marcia 20 maggio senza muri, all'indomani dell'accoltellamento in stazione Centrale

     
  2. 08/05/17 | Abbiamo bisogno di nuovi concittadini

    Don Colmegna, sulle pagine de La Repubblica, presenta l'inizio della raccolta firme a Milano per la campagna "Ero straniero - L'umanità che fa bene"

     
  3. 04/05/17 | 20 maggio senza muri, partecipa anche la Casa

    Una giornata di festa e riflessione per chiedere di cambiare le politiche sull'immigrazione, cui la Fondazione aderisce con convinzione

     
  4. 03/05/17 | Controlli in Stazione Centrale, gli interrogativi della Casa

    Le dichiarazioni del nostro presidente all'indomani del servizio straordinario di prevenzione e controllo avvenuto a Milano 

     
leggi tutte le notizie

 
 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina