1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Fondazione Comunità Milano a sostegno dei "nonni" della Casa della carità

Grazie al Fondo #MilanoAiuta, potremo continuare a stare vicini agli anziani del quartiere con una linea di ascolto telefonico loro dedicata

23 aprile 2020

Prima dell'emergenza sanitaria legata al Coronavirus, ogni mercoledì e venerdì e nelle feste comandate, la Casa della carità apriva le sue porte a un gruppo di anziani del Quartiere Adriano e Crescenzago. Pranzavano tutti insieme alla mensa della Casa e trascorrevano la giornata in compagnia, in una grande Casa accogliente e calda. Per loro, le giornate alla Fondazione erano preziose, le aspettavano con un sorriso. Alcuni avevano addirittura deciso di festeggiare il loro compleanno qui da noi, invitando figli e nipoti in quella che consideravano una seconda casa. 

Per proteggere la salute degli ospiti della Casa e al contempo quella delle persone fragili che la frequentavano di giorno, abbiamo purtroppo dovuto sospendere le nostre attività aperte all'esterno; anche i "nonni" non sono più potuti venire in via Brambilla. Non avevamo, però, nessuna intenzione di farli sentire soli e abbandonati! Per questo, Vanessa Caputo e Doudou Khouma, gli operatori che se ne prendono cura, li chiamano tutti, tutti i giorni, per sapere come stanno, per parlare con loro e provare ad affrontare insieme questo tempo difficile.

Un'attività che potrà continuare nelle prossime settimane, e finché non potremo riabbracciarli, grazie al fondo #MilanoAiuta che la Fondazione di Comunità Milano ha istituito a supporto dell'emergenza sanitaria, a fianco del Comune di Milano, Città Metropolitana, Protezione Civile, ATS Milano e con il sostegno di Fondazione Cariplo e di Fondazione Peppino Vismara. 

 

Notizie PERSONE

  1. 30/10/20 | Solitudine e isolamento: le conseguenze della pandemia sugli anziani

    Ne abbiamo parlato con i nostri operatori Doudou Khouma e Vanessa Caputo, che seguono gli anziani del quartiere Adriano e Crescenzago

     
  2. 02/10/20 | È tempo di cambiare. Conferenza regionale sulla salute mentale

    Venerdì 2 ottobre alle 9, un incontro promosso dal Garante delle persone private della libertà del Comune di Milano

     
  3. 25/09/20 | Immigrazione: che le riforme auspicate non restino nel cassetto

    Modifica dei decreti sicurezza, nuova legge sull'immigrazione e riforma della cittadinanza sono sempre più urgenti

     
  4. 25/09/20 | Giornata del migrante e del rifugiato: la storia di Nasiche

    Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati per costruire insieme il futuro

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Vuoi fare una donazione?

Iniziative di spiritualità

 
Torna ad inizio pagina