1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Contempl-azione: due momenti nei quali andare alla radice spirituale di ogni impegno ecclesiale e sociale

Sabato 16 febbraio e sabato 23 marzo 2019 presso l’Auditorium di Casa della carità. Guida gli incontri il professor don Ezio Bolis.


"In mezzo alla fitta selva di precetti e prescrizioni, Gesù apre una breccia che permette di distinguere due volti, quello del Padre e quello del fratello. Non ci consegna due formule o due precetti in più. Ci consegna due volti, o meglio, uno solo, quello di Dio che si riflette in molti. Perché in ogni fratello, specialmente nel più piccolo, fragile, indifeso e bisognoso, è presente l’immagine stessa di Dio. Infatti, con gli scarti di questa umanità vulnerabile, alla fine del tempo, il Signore plasmerà la sua ultima opera d’arte. Poiché che cosa resta, che cosa ha valore nella vita, quali ricchezze non svaniscono? Sicuramente due: il Signore e il prossimo. Queste due ricchezze non svaniscono".
Gaudete et exsultate 61

All'interno del percorso di spiritualità "Una casa tra foresteria e monastero", la Casa della carità propone due momenti di incontro e riflessione, nei quali andare alla radice spirituale di ogni impegno ecclesiale e sociale, lasciandoci guidare dall’esempio di uomini e donne, santi, che hanno vissuto contemplando e servendo il volto di Dio riflesso in quello delle sorelle e dei fratelli.

Gli incontri si terranno sabato 16 febbraio e sabato 23 marzo, dalle 10 alle 12.30, presso l’Auditorium della Casa della carità in via Francesco Brambilla 10, e saranno guidati dal professor don Ezio Bolis , docente di Teologia spirituale presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

APPUNTAMENTI

  1. 22/09/19 | Il 22 settembre torna la Tenda del Silenzio

    Anche la Casa partecipa all'iniziativa promossa dalla Comunità Ecclesiale di Sant’Angelo insieme al Forum delle Religioni di Milano 

     
  2. 01/08/19 | "Ordine di avvicinamento: la sicurezza è restare umani", partecipa anche don Colmegna

    Giovedì 1 agosto alle 20.30 all'auditorium di Radio Popolare

     
  3. 19/07/19 | Coppa d'Africa: alla Casa la finale tra Senegal e Algeria

    Venerdì 19 luglio la proiezione su maxi schermo della partita tra i Leoni della Teranga e i Guerrieri del deserto

     
  4. 11/07/19 | Perché ci conviene: nuovi strumenti per la promozione del lavoro e dell'inclusione della popolazione straniera in Italia

    L'11 luglio alla Camera, convegno promosso dalla campagna Ero Straniero

     
leggi tutti gli appuntamenti

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina