1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Don Colmegna al convegno “31 marzo: chiudono gli Opg. Apriamo i servizi”

16 marzo 2015

Per la Campagna per la Salute Mentale, il presidente della Casa parteciperà all'incontro organizzato per mercoledì 18 marzo dal Comitato Regionale Lombardo della campagna “StopOPG”.

Il prossimo 31 marzo, come stabilito dalla Legge 81/2014, è la scadenza fissata per la chiusura definitiva degli ospedali psichiatrici giudiziari. Che cosa ne sarà dopo quella data, che i movimenti che si sono battuti per questo scopo chiedono sia improrogabile, delle circa 7-800 persone ancora internate nei cinque Opg (Aversa, Barcellona Pozzo di Gotto, Castiglione delle Stiviere, Montelupo Fiorentino e Napoli)  attivi nel nostro Paese?

Uno dei timori è che, ad esempio, le nuove Rems (residenze per  l’esecuzione della misura di sicurezza sanitaria) previste dalla legge, altro non diventino che “mini-opg” regionali.

Da qui, dalla volontà di ribadire che la chiusura degli Opg deve essere accompagnata da un reale potenziamento dei servizi di salute mentale che operano sul territorio, muove il convegno “31 marzo chiudono gli Opg. Apriamo i servizi”, organizzato dal Comitato Regionale Lombardo della campagna “StopOPG”,  che raccoglie chi si è battuto per l'abolizione degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari.

Scopo della giornata è sottolineare come il superamento degli Opg possa avvenire solo mettendo al centro la persona, attraverso la presa in carico da parte dei servizi pubblici, all'interno di una collaborazione e integrazione tra i Dipartimenti di Salute Mentale, I Servizi per le Dipendenze, i Servizi Sociali, che devono occuparsi di cura e non di custodia. Stop OPG chiede anche che siano attivate relazioni stabili con la Magistratura, per offrire Progetti Terapeutico Riabilitativi Individuali appropriati.

Ai lavori, introdotti da Luigi Benevelli (psichiatra di StopOPG) e coordinati dal giornalista Massimo Cirri, interverrà anche il nostro presidente, don Virginio Colmegna, in veste di presidente della “Campagna salute mentale”, associazione che comprende enti di familiari, terzo settore e organizzazioni.  

Insieme a lui ci saranno, tra gli altri, Valerio Canzian, presidente di U.R.A.Sa.M Lombardia, Teodoro Maranesi, direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell'Azienda Ospedaliera Luigi Sacco di Milano e la consigliera regionale Lucia Castellano. Le conclusioni saranno affidate a Stefano Cecconi, coordinatore nazionale di StopOPG.



Mercoledì 18 marzo
dalle 9.30 alle 14
Sala del Gonfalone, Palazzo Pirelli
via Fabio Filzi, 22
Milano  

Notizie SALUTE

  1. 22/06/18 | Casa della salute come casa della comunità: prospettive per un nuovo welfare

    Giovedì 22 giugno a Roma la presentazione del libro: "Salute, partecipazione, democrazia: manifesto per un'autentica Casa della salute"

     
  2. 15/06/18 | A 40 anni dalla Legge 180, la situazione della salute mentale in Lombardia

    Associazioni ed enti che nella nostra regione si occupano di salute mentale pongono alcuni obiettivi irrinunciabili 

     
  3. 29/05/18 | È nata l'associazione Laudato Si' - Un'alleanza per il clima, la Terra e la giustizia sociale

    Don Virginio Colmegna è tra i soci fondatori

     
  4. 25/05/18 | Cisgiordania, solidarietà al villaggio di Khan al-Ahmar

    Israele ha dato il via libera alla demolizione del villaggio palestinese colpendo anche la Scuola di gomme, gestita dall'ong italiana Vento di Terra

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina