1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Basta un click per sostenere "Abitiamo il futuro"

La nostra Fondazione è al fianco di SON per il progetto ispirato al Dopo di noi

La Fondazione Casa della carità è al fianco dell'associazione SON-Speranza Oltre Noi, impegnata nel progetto "Abitiamo il futuro". L'iniziativa è promossa dall'associazione Amici Casa della carità e del Centro Ambrosiano di Solidarietà

Si tratta di realizzare un intervento edilizio di “abitare solidale” nel quartiere Adriano dove ospitare famiglie che possano sperimentare forme di vita in autonomia per figli con disabilità. Appositi spazi saranno inoltre dedicati ad accogliere giovani usciti dall’ospitalità di Casa della carità e Ceas e non mancheranno sale e locali per iniziative aperte al quartiere.

Sul sito di SON tutte le info: clicca qui

Da oggi tutti noi abbiamo una possibilità in più di sostenere il progetto grazie alla collaborazione con ClickAid e Coop Lombardia. 

A noi non costa nulla, ad “Abitiamo il futuro” andrà 1 euro (donato da Coop Lombardia) per tutte le volte che vedremo un video di 30 secondi realizzato dalla stessa Coop Lombardia. Possiamo farlo al massimo una volta al giorno, per più giorni, bastano TRE facilissimi passaggi.

1)
– Cliccare su questo link:
https://clickaid.it/registrati– Inserire nella pagina nome, cognome e indirizzo email (inventando anche un’apposita password)
– cliccare infine sul pulsante REGISTRATI

2)
Dopo la registrazione si riceverà immediatamente una email al proprio indirizzo. Occorre aprire la email e cliccare su CONFERMA ACCOUNT

3)
Dopo aver confermato l’account, andate a questo indirizzo:
https://clickaid.it/progetto/abitiamo-il-futuro/videoe lasciate scorrere i 30 secondi del video

ABBIAMO L’OBIETTIVO DI 10 MILA VISUALIZZAZIONI, CHE PORTERANNO AL PROGETTO 10 MILA EURO.

«“Abitiamo il futuro” è un’iniziativa in cui, personalmente, credo molto. Ci stiamo impegnando a realizzare un progetto ambizioso: creare un luogo dove il significato profondo dei legami famigliari diventa un volàno per costruirci tutt’intorno una vera comunità, che non solo si fa carico delle fragilità, ma che promuove coesione, socialità e cultura. Con “Abitiamo il futuro” non vogliamo occuparci solo di “Dopo di noi”, ma anche di “Durante noi” e di “Insieme a noI”, lavoriamo cioè per creare, da subito, un villaggio solidale condiviso da persone e famiglie, in cui il tema della disabilità è solo lo spunto per sviluppare ulteriori legami». don Virginio Colmegna

RICORDATI DI ANDARE OGNI GIORNO A VEDERE IL VIDEO:
https://clickaid.it/progetto/abitiamo-il-futuro/video

INFINE, AIUTACI A FAR CONOSCERE QUESTA OPPORTUNITÀ: DIFFONDI VIA EMAIL O VIA SOCIAL NETWORK L’INIZIATIVA DI CLICKAID E SON PER “ABITIAMO IL FUTURO”

GRAZIE!!!

 

Notizie MILANO

  1. 04/03/19 | 2 marzo, in duecentomila per i diritti e l’inclusione

    "Milano ha dimostrato e dimostra ogni giorno che l'accoglienza è un seme di coesione sociale" 

     
  2. 25/02/19 | Con uno sguardo umano, secondo appuntamento

    Lunedì 25 febbraio alla Casa della carità, incontro dedicato alle disuguaglianze

     
  3. 23/01/19 | Casa della carità e Casa della cultura insieme, per tornare ad avere uno sguardo umano

    Da lunedì 28 gennaio, un ciclo di incontri di informazione e riflessione 

     
  4. 19/01/19 | Raccolta straordinaria di indumenti invernali

    Sabato 19 gennaio dalle 9 alle 18, i volontari del guardaroba vi aspettano in via Brambilla 

     
leggi tutte le notizie

 
 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina