1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

ClassicAperta fa tappa alla Casa della carità

4 maggio 2017

Un progetto per valorizzare i luoghi urbani attraverso l’ascolto della musica promosso dall'Associazione per MITO Onlus


La musica classica in periferia. E alla portata di tutti. È quel che accadrà giovedì 18 maggio alla Casa della carità grazie all'Associazione per MITO Onlus. Fondata nel 2016 con l’obiettivo di portare concerti di musica classica in luoghi non tradizionali, l'Associazione per MITO Onlus inaugura ClassicAperta, un nuovo progetto sviluppato per valorizzare i luoghi urbani attraverso l’ascolto della musica. Durante i primi mesi del 2017, per esempio, sono stati organizzati una serie di concerti nelle case circondariali di San Vittore, Opera e Bollate, durante i quali si sono esibiti gli studenti dell’ultimo anno del Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi" di Milano.

Con ClassicAperta, l'associazione prosegue il suo percorso dando il via a una stagione di concerti di musica classica gratuiti che saranno ospitati nei cortili dei municipi cittadini, sempre con l'esibizione degli studenti del Conservatorio e della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado. I concerti partiranno sabato 6 maggio alle 17 nel quartiere Adriano-Via Padova. "Obiettivo dell’iniziativa è creare una nuova visione delle periferie, luoghi accoglienti e vivi, che si aprono ai cittadini grazie al passe-partout della musica classica. Le occasioni per assistere a concerti nel Municipio 2 proseguiranno nei mesi a seguire e nel 2018 per approdare, in futuro, in altre zone di Milano", spiegano gli organizzatori. 

Anche la Casa della carità e l'Associazione Amici Casa della carità fanno parte della rete di associazioni e realtà territoriali che hanno attivato una collaborazione con l'Associazione per MITO Onlus. Sabato 6 maggio, sul terrazzo di Villa Pallavicini, dove ha sede l'Associazione Amici Casa della carità, il Corpo Musicale di Crescenzago eseguirà un concerto di musica classica bandistica. Giovedì 18 maggio alle 20.00, l'auditorium "Teresa Pomodoro" della Casa della carità ospiterà un concerto degli allievi del Conservatorio di Musica di Milano. L'ingresso è libero.

Per informazioni: [email protected]

 

Notizie CULTURA

  1. 16/05/17 | La Biblioteca del Confine intervista Amitav Ghosh

    Lo scrittore e antropologo indiano ha visitato la Casa della carità 

     
  2. 03/05/17 | Aperte le iscrizioni al SOUQ Film Festival 2017

    Il concorso cinematografico promosso dal nostro Centro Studi SOUQ torna al Piccolo Teatro dal 10 al 12 novembre

     
  3. 12/04/17 | Al via la campagna per superare la Bossi-Fini: la Casa della carità tra i promotori di “Ero straniero”

    Presentata al Senato la legge di iniziativa popolare per vincere la sfida dell’immigrazione, puntando su accoglienza, lavoro e inclusione. Don Colmegna: “Lavorare coi cittadini stranieri crea coesione sociale per tutti

     
  4. 31/03/17 | On line il numero 15 di SOUQuaderni

    La rivista semestrale del SOUQ - Centro Studi Sofferenza Urbana della Fondazione dà ampio spazio al tema immigrazione

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina