1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Ciao Sara

14 ottobre 2013

Scomparsa Sara Bianchi, giornalista, molto attenta alle tematiche sociali, amica da sempre della Casa della Carità

“Conoscevo Sara Bianchi fin da bambina, quando incontravo suo padre Giovanni Bianchi, allora presidente delle Acli. Poi, l’ho vista tante volte quando accompagnava il marito Francesco, a lungo volontario, alla Casa della carità. Ci ha lasciati donna pura e sensibile, profondamente impegnata; é una perdita che lascia tutti quanti noi che la conoscevamo infinitamente più poveri”.

Così don Virginio Colmegna, con grande commozione, ricorda l’amica Sara Bianchi, giornalista del Sole 24 Ore, scomparsa ad appena 45 anni, piegata da una malattia che aveva combattuto a lungo con forza e riservatezza.

Tutti coloro che alla Casa della Carità l’hanno conosciuta e che ne hanno apprezzato la disponibilità, l’umiltà e la professionalità e la sua grade attenzione per le problematiche sociali, sono vicini al marito Francesco Gaeta, caporedattore di Famiglia Cristiana e ai genitori Giovanni e Silvia.

Il presidente della Federazione nazionale della stampa italiana, Franco Siti di Sara dice: “con lei scompare un’anima candida, rigorosa e affabile, credibile, solidale, di una nuova generazione del giornalismo.”

Eri così, Sara, un’anima candida. Così ti ricorderemo. Ciao.

[immagine di testata e quella in home page: ilsole24ore.com]

 

Notizie MILANO

  1. 23/05/19 | Con uno sguardo umano, quarto appuntamento

    Giovedì 23 maggio alla Casa della Cultura, incontro dedicato alle pratiche di solidarietà

     
  2. 18/05/19 | Raccolta straordinaria di indumenti estivi

    Sabato 18 maggio dalle 9 alle 18, i volontari del guardaroba vi aspettano in via Brambilla 

     
  3. 13/04/19 | Il Fuorisalone alla Casa della carità

    Sabato 13 e domenica 14 aprile, il design si fa percorso di accoglienza

     
  4. 12/04/19 | Il nostro cordoglio per la scomparsa di padre Maurizio Annoni

    Con la sua Opera San Francesco è sempre stato per noi un grande esempio

     
leggi tutte le notizie

 
 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina