1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

#CDC10 - CARITÀ E WELFARE

Condannati a sopravvivere? Costretti a cedere all’assistenzialismo? O un’altra via è possibile?

Continuano le iniziative per il nostro anniversario, con un incontro con Luigino Bruni, Gianpaolo Barbetta e Eugenia Montagnini

Nel calendario di iniziative organizzate per celebrare i dieci anni della Casa della carità, venerdì 28 novembre alle ore 18, in via Brambilla 10 si parlerà di Carità e di Welfare. Dopo aver declinato la parola Carità in vari modi - Carità e povertà, Carità e giustizia, Carità e cultura, Carità e salute – questa volta si affronteranno i nodi impegnativi di “Carità e Welfare”.

Con un obbiettivo preciso: cercare una direzione percorribile per quanti, associazioni, enti, fondazioni, imprese sociali che come la Casa operano nell’assistenza e nei servizi per le persone più bisognose e più deboli, si trovano di fronte a un bivio: limitarsi a sopravvivere cedendo alla logica assistenziale e di risposta alle emergenze o insistere perché sia riconosciuto il valore dell’impresa sociale e certificata la sua capacità di promozione del capitale umano e di elaborazione di pensiero sui temi dell’economia, della comunicazione pubblica e dell’impresa non solo sociale?


Si parlerà di come è cambiata in dieci anni la tipologia degli ospiti in Casa della carità, cartina di tornasole di quanto è mutata la domanda di aiuto e il bisogno in una città come Milano. Si discuterà di sostenibilità economica.

Luigino Bruni parlerà di economia  come valore e come luogo di ri-comprensione dell’agire nel sociale.

Giampaolo Barbetta affronterà gli scenari di welfare di cui si dovrà tener conto per ogni intervento nei prossimi anni.

Infine, Eugenia Montalcini spiegherà i valori e i criteri che caratterizzano un Bilancio  di Sostenibilità che è l’impegno che la Casa della carità ha assunto nei prossimi tre anni per garantire trasparenza, qualità di lavoro e di risultati, impegno irrinunciabile per chi opera in un settore dove la sostenibilità va coniugata a un costante lavoro di innovazione sociale.

 

Notizie CULTURA

  1. 28/03/20 | Impegniamoci affinché il "dopo" non sia uguale al "prima"

    Una riflessione di don Virginio, a partire dalla lettera aperta dell'Associazione Laudato Si' sullo stop alle attività lavorative non essenziali

     
  2. 26/03/20 | RaccontaMi torna... online

    Percorso formativo di scrittura creativa, storytelling e terapia della narrazione

     
  3. 17/03/20 | "Seminare accoglienza, raccogliere futuro". Il libro di Ero Straniero

    Il volume curato dalla Casa raccoglie contributi di tante personalità che negli anni hanno contribuito con la Fondazione al dibattito sull'immigrazione, fino alla nascita della campagna "Ero Straniero"

     
  4. 12/03/20 | Libri contro il virus

    I consigli di lettura della nostra Biblioteca del Confine per affrontare l'isolamento

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina