1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

#CDC10 - CARITÀ E WELFARE

Condannati a sopravvivere? Costretti a cedere all’assistenzialismo? O un’altra via è possibile?

Continuano le iniziative per il nostro anniversario, con un incontro con Luigino Bruni, Gianpaolo Barbetta e Eugenia Montagnini

Nel calendario di iniziative organizzate per celebrare i dieci anni della Casa della carità, venerdì 28 novembre alle ore 18, in via Brambilla 10 si parlerà di Carità e di Welfare. Dopo aver declinato la parola Carità in vari modi - Carità e povertà, Carità e giustizia, Carità e cultura, Carità e salute – questa volta si affronteranno i nodi impegnativi di “Carità e Welfare”.

Con un obbiettivo preciso: cercare una direzione percorribile per quanti, associazioni, enti, fondazioni, imprese sociali che come la Casa operano nell’assistenza e nei servizi per le persone più bisognose e più deboli, si trovano di fronte a un bivio: limitarsi a sopravvivere cedendo alla logica assistenziale e di risposta alle emergenze o insistere perché sia riconosciuto il valore dell’impresa sociale e certificata la sua capacità di promozione del capitale umano e di elaborazione di pensiero sui temi dell’economia, della comunicazione pubblica e dell’impresa non solo sociale?


Si parlerà di come è cambiata in dieci anni la tipologia degli ospiti in Casa della carità, cartina di tornasole di quanto è mutata la domanda di aiuto e il bisogno in una città come Milano. Si discuterà di sostenibilità economica.

Luigino Bruni parlerà di economia  come valore e come luogo di ri-comprensione dell’agire nel sociale.

Giampaolo Barbetta affronterà gli scenari di welfare di cui si dovrà tener conto per ogni intervento nei prossimi anni.

Infine, Eugenia Montalcini spiegherà i valori e i criteri che caratterizzano un Bilancio  di Sostenibilità che è l’impegno che la Casa della carità ha assunto nei prossimi tre anni per garantire trasparenza, qualità di lavoro e di risultati, impegno irrinunciabile per chi opera in un settore dove la sostenibilità va coniugata a un costante lavoro di innovazione sociale.

 

Notizie CULTURA

  1. 10/10/19 | Rom e Sinti in Italia? Sail pe!

    Due giornate di approfondimento per dire che costruire percorsi sociali, culturali e di cittadinanza con Rom e Sinti... è possibile

     
  2. 23/07/19 | Alla Casa un pranzo d'artista con il Teatro Alkaest

    Da "Il pranzo di Babette", una narrazione sull'accoglienza e la gioia della condivisione

     
  3. 11/07/19 | Perché ci conviene: nuovi strumenti per la promozione del lavoro e dell'inclusione della popolazione straniera in Italia

    L'11 luglio alla Camera, convegno promosso dalla campagna Ero Straniero

     
  4. 11/07/19 | Don Colmegna: basta con lo scontro ideologico sull'immigrazione

    Serve una nuova legge, che promuova legalità e regolarità, sia rispettosa dei diritti umani e serva al Paese per crescere

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina