1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Una settimana per parlare di "Carcere, diritti e dignità"

1 febbraio 2013

Anche la Casa della carità tra i promotori di una serie di iniziative di sensibilizzazione, riflessione e proposte sulla condizione di vita dei detenuti. Dal 4 all'8 febbraio

Un digiuno per sottolineare, ancora una volta, le sofferenze di chi è recluso, una serie di iniziative per sensibilizzare l'opinione pubblica, un appello per coinvolgere la cittadinanza e un incontro conclusivo per formulare delle proposte concrete per superare una situazione inaccettabile. Sono questi i principali eventi dell'iniziativa “Carcere, diritti e dignità” che verrà presentata lunedì mattina a Palazzo Marino nel corso di una conferenza stampa, alle ore 12.30, in sala Brigida. All'incontro interverranno:

Corrado Mandreoli, portavoce dell'Osservatorio Carcere e Territorio di Milano
Antonella Calcaterra,  referente carcere della Camera Penale di Milano
don Virginio Colmegna, presidente della Fondazione Casa della carità

Alla conferenza stampa sono stati invitati anche i primi firmatari dell'appello, tra cui Alessandra Naldi, garante dei diritti delle persone private della libertà personale del Comune di Milano, Mirko Mazzali, presidente della Commissione Sicurezza e Coesione sociale, Polizia Locale, Protezione civile e Volontariato del Comune di Milano e Lamberto Bertolé, presidente della Sottocommissione Carceri del Comune di Milano.

Notizie DIRITTI

  1. 20/05/20 | Oltre cinquanta gradini: ecco l'e-book del Diario di don Virginio

    In un testo de Il Saggiatore il racconto dei giorni sospesi dal 13 marzo al 3 maggio

     
  2. 15/05/20 | L'emergenza coronavirus per bambini e famiglie fragili

    La pandemia è devastante è per quelle famiglie che già avevano difficoltà economiche o vivono in contesti a rischio emarginazione 

     
  3. 18/04/20 | Ricostruiamo un welfare a misura di persone e territori

    La Casa della carità con il suo presidente don Virginio Colmegna aderisce all'appello della società civile

     
  4. 16/04/20 | Coronavirus e senza dimora: "Proteggere, individuare, dare alloggio"

    La Casa aderisce all'appello internazionale di Infermiers de rue e di altre organizzazioni europee

     
leggi tutte le notizie

 
 

Il presidente della fondazione

Vuoi fare una donazione?

Iniziative di spiritualità

 
Torna ad inizio pagina