1. Vai al contenuto della pagina
  2. Vai al Menu Principale
Casa della Carità
dona ora
 
 
 

Contenuto della pagina

 

Benefici fiscali delle donazioni


Fondazione Casa della carità Angelo Abriani è una ONLUS ai sensi del D.Lgs.460/97. I privati e le aziende che effettuano una donazione possono beneficiare delle agevolazioni fiscali previste dalla legge, secondo quanto segue.

I privati possono:
- dedurre l'erogazione in denaro o in natura per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato, nella misura massima di 70.000,00 euro annui (art. 14, comma 1 del D.L. 35/05, convertito in legge numero 80 del 14/05/2005);

in alternativa:

- detrarre il 26% dell'erogazione fino ad un massimo di euro 30.000,00 dall'imposta lorda (articolo 15, comma 1.1 del D.P.R. 917/86).
 
Le imprese possono:
- dedurre l'erogazione in denaro o in natura per un importo non superiore al 10% del reddito d'impresa dichiarato, nella misura massima di 70.000,00 euro annui (art. 14, comma 1 del D.L. 35/05, convertito in legge numero 80 del 14/05/2005);

in alternativa:

- dedurre l'erogazione per un importo non superiore a euro 30.000,00 o al 2% del reddito d'impresa dichiarato (art. 100, comma 2 lettera h del D.P.R. 917/86).
 
Si ricorda che:
- per usufruire delle agevolazioni fiscali è necessario conservare l'attestazione della donazione (la ricevuta del bollettino postale, l'estratto conto bancario o l'estratto conto della carta di credito emesso dalla società gestore);

- per avere la ricevuta di donazione è necessario specificare i propri dati personali;

- non beneficiano delle agevolazioni fiscali le erogazioni liberali effettuate in contanti.

Per informazioni scrivici a:
[email protected]

 
 

Il presidente della fondazione

Iniziative di spiritualità

La nostra newsletter

 
Torna ad inizio pagina